Una riorganizzazione del processo produttivo che punta all’efficientamento e all’eccellenza

 

Una riorganizzazione del processo produttivo che punta all’efficientamento e all’eccellenza

“Innovare per noi significa trovare nuove soluzioni, migliori, più efficienti ed efficaci. Questo è il nostro mantra, il valore comune che guida tutti i processi produttivi e di gestione”.
Parole di Alessandro Bernabei, responsabile di Stabilimento di BUCCHI s.r.l. in merito al percorso di riorganizzazione degli strumenti, delle competenze e dei processi produttivi intrapreso dall’azienda in questi anni.

Un metodo, basato sui principi della Lean Production, che intende fornire a clienti e partner un servizio di eccellenza, volto a soddisfare le esigenze specifiche e a generare valore aggiunto per il cliente stesso.

“Il percorso di sviluppo produttivo ci ha portato a ridefinire il layout del plant, le attività e le modalità operative. Tale sviluppo è qualcosa che sentiamo vivo, parte di noi, perché abbiamo l’ambizione di essere un benchmark del settore.
Siamo una squadra e proprio per questo il contributo del singolo viene amplificato ed esteso a tutti i collaboratori affinché ciò che facciamo sia fatto sempre meglio, consapevoli che innovare è per definizione un processo in continuo sviluppo.”
Individuazione delle attività che generano valore, mappatura del flusso di valore, eliminazione degli sprechi, riduzione dei tempi e implementazione dei sistemi di controllo. L’attivazione di cicli continui di miglioramento dell’efficienza e della qualità è la chiave per BUCCHI s.r.l. per cogliere i cambiamenti e farli propri in maniera incrementale.