Bucchi ad Eima International in Digital Preview

Bucchi ad Eima International in Digital Preview

La grande kermesse delle macchine e attrezzature per l’agricoltura e la cura del verde risponde all’emergenza sanitaria e sposta la sua 44° edizione dalla metà di novembre 2020 ai primi di febbraio 2021, a Bologna. L’appuntamento di novembre non viene tuttavia cancellato, ma si trasforma in un grande evento digitale, che rappresenta una novità assoluta nella storia delle rassegne di settore.
Una sinergia tra evento fisico e digitale che punta a rilanciare il mercato di settore: proprio grazie all’anteprima digitale gli operatori potranno affrontare la fiera di febbraio in modo razionale e più selettivo, avendo già avuto modo di instaurare un contatto con gli espositori durante l’anteprima virtuale.
5 giorni, dall’11 al 15 novembre, in cui le aziende interagiranno con operatori di tutto il mondo presentando il meglio della propria produzione e le ultime novità di prodotto in una ambientazione completamente tridimensionale ed immersiva.

La registrazione avviene on line, e grazie ad un accesso personalizzato attraverso la propria area riservata è possibile selezionare la lista di espositori di interesse creando un programma personalizzato della propria esperienza alla fiera digitale.

15 pianeti merceologici, stand virtuali, possibilità di interagire con le aziende nel loro spazio espositivo virtuale, eventi in diretta o in modalità on demand: non può mancare alla Digital Preview di uno dei più importanti eventi del panorama internazionale per il settore dell’agricoltura e del giardinaggio BUCCHI S.r.l., che presenterà i raccordi innovativi delle linee BDFast®, BDFast® COMPACT e QJ®, oltre alle linee tradizionali per agricoltura ed impiantistica.

Un vero e proprio stand virtuale, interattivo ed immersivo, nel quale i visitatori potrannovedere filmati aziendali istituzionali, scoprire le novità e le linee di prodotto, sfogliare cataloghi  e soprattutto  stabilire un contatto con i nostri specialisti per ogni informazione.